• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 11 di 11 PrimoPrimo ... 91011
Visualizzazione risultati 151 fino 159 di 159

Discussione: Laboratorio 15

  1. #151
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    05-04-2011
    Messaggi
    71

    Riferimento: Laboratorio 15

    che novità ci sono???????? gli esami estivi sono confermati?????

  2. #152
    Partecipante Assiduo L'avatar di santippa
    Data registrazione
    16-02-2008
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    161

    Riferimento: Laboratorio 15

    Assemblea "la strana storia della scomparsa di Psicologia"

    martedì 7 giugno ore 15.30
    aula 15 occupata in Torretta

    C'era una volta la Facoltà di Psicologia che viveva in una grande città, era una facoltà girellona che viveva le sue giornate tra una casa fatiscente in via della Torretta e una piccola capanna in via Gioberti.
    Tra le mete del suo nomadismo si aggiunse anche l'ex manicomio di San Salvi, e qui, per la prima volta, sentiva di essere a casa!
    Mentre la Facoltà di Psicologia vedeva concretizzarsi il suo sogno di trovare casa i capi tribù della grande città tessevano le loro trame di interessi privati e nell'ombra lavoravano per il logorio e la scomparsa della Facoltà.
    Saprà la nostra Protagonista difendersi e contrattaccare i suoi avversari? Oppure continuerà a piegarsi al loro volere fino a rimanerne schiacciata?

    Laboratorio 15
    PsiPerVendetta

  3. #153
    Partecipante Assiduo L'avatar di santippa
    Data registrazione
    16-02-2008
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    161

    Riferimento: Laboratorio 15

    La strana storia del trasferimento-scomparsa della Facoltà di Psicologia

    Firenze 8 giugno 2011

    Buongiorno, il 13 settembre sarà l'ultimo giorno in via della Torretta!

    Questa volta è vero, dopo anni di voci di corridoio sul nostro trasferimento in altra sede, questa volta l'Ateneo fa le cose sul serio.

    Abbiamo voluto comunicarlo a tutti, perché probabilmente non è stata fatta alcuna comunicazione ufficiale, o, se è stata fatta, per qualche ragione non è stata ascoltata anzi è stata subito rimossa.

    Adesso che il Consiglio è informato, chiediamo a chi di competenza, e di persone competenti a dire il vero pare ce ne siano troppe (il Preside, il Direttore del Polo Centro Storico, Il Prorettore, il Rettore, il Sindaco), di fare il passo successivo, spontaneo e immediato, cioè quello di comunicare UFFICIALMENTE la nuova sede della Facoltà.

    Noi OVVIAMENTE non siamo stati ad aspettare una soluzione salvifica venuta dall'alto e abbiamo raccolto quante più informazioni possibili:

    Partiamo da Mercoledì 1 Giugno quando i Rappresentanti degli Studenti di Psicologia e d'Ateneo sono stati ricevuti informalmente dal Rettore Alberto Tesi allo scopo di chiarire la situazione della nostra Facoltà.

    Prima di tutto il Rettore ha voluto puntualizzare che la sede della Facoltà in via della Torretta si trovava ad essere in uso grazie ad un contratto di affitto rinnovabile di sei anni in sei anni, alla cifra di 1.200.000 euro circa annui e che, al momento di ridiscutere il rinnovo del contratto nonostante l’intenzione dell’Ateneo di prorogarlo ancora per un anno, la Proprietà ha proposto come unica soluzione la vendita dell'intero plesso per una cifra di 13.000.000 di euro circa.

    A questo punto, visti i numerosi tagli che gravano sul bilancio di Ateneo, il Rettore ha ribadito l’impossibilità di percorrere tale soluzione ed ha incaricato il Prorettore Bagnoli e l'Ufficio Tecnico del Polo Centro Storico di trovare una soluzione a questa problematica.

    Infatti in data 25 maggio 2011 alcuni membri della Commissione Logistica della Facoltà di Psicologia hanno avuto un incontro con il Dott. Gentilini, dirigente del Polo Centro Storico, e l' Ing. Donatini , responsabile dell’Ufficio Patrimonio Immobiliare, per acquisire elementi sulla futura collocazione della Facoltà di Psicologia.

    La soluzione proposta è questa:

    Laurea Triennale: tutta in Via Gioberti.

    Laurea Magistrale: tutta in Via Laura nelle aule che rimarranno libere da Scienze della Formazione.

    Presidenza, Segreteria di Presidenza, segreteria Didattica e dell’Erasmus: presso il Dipartimento di Psicologia oppure potrebbero essere trasferiti in Via Gioberti, in quanto comodo perché vicino alla Triennale.

    Segreteria Studenti: in Via Valori, insieme a quella di Scienze della Formazione.



    La Commissione ha avanzato forti perplessità rispetto alla ristrettezza assoluta di Via Gioberti per la Triennale, sottolineando il doveroso rispetto delle norme di sicurezza che verrebbe meno nello scenario prospettato dall'Ufficio Tecnico del Polo.

    Per quanto riguarda l'ipotesi di via Laura ci sembra opportuno ricordare e rendervi partecipi del fatto che su mandato del Preside, il prof. Porfirio ha partecipato a due incontri di coordinamento per l’utilizzo degli aulari del Polo Centro Storico e in tale occasione da cui emerge che le aule di via Laura non sarebbero neanche sufficienti per accogliere tutti i corsi attivati. (vedi allegato A “Relazione della Commissione Logistica – 25 maggio 2011”) l

    Ritorniamo ora all'incontro in rettorato in cui Alberto Tesi ci vuole rassicurare confermando un' integrazione alla soluzione di via Gioberti e di via Laura tramite l’utilizzo di aule “non pienamente sfruttate” all’interno del Polo Centro Storico, aule che non sono state né chiaramente indicate, né, tanto meno, valutate.

    A detta del Rettore, al fine di “agevolare” una situazione definita come provvisoria, sarà disponibile il plesso di via Gino Capponi a partire dal secondo semestre del prossimo anno accademico.

    Ma leggiamo sul sito di “la Repubblica Firenze” un articolo datato1 giugno 2011 (vedi allegato B “Rassegna Stampa”) che riporta: “Dall'ateneo fanno sapere che Psicologia, oltre a via Gioberti e al dipartimento di San Salvi, potrà contare anche sugli spazi, interamente restaurati e bonificati, di via Gino Capponi 9: "Ne prenderemo possesso a ottobre", assicura Luca Bagnoli, delegato al bilancio, che però precisa: "La razionalizzazione delle risorse impone un'occupazione continua delle aule. Questo significa che quella sede non sarà destinata esclusivamente a Psicologia ma anche a studenti di altre facoltà, in base agli orari dei corsi".

    Ma come?! Rispunta via Gino Capponi? Il plesso sul quale la Commissione Logistica di Facoltà in data 18 marzo 2011 (vedi allegato C “Relazione della Commissione Logistica – 18 marzo 2011”) aveva già espressa un parere fortemente negativo sia per mancanza di spazi sia per i necessari e doverosi interventi di bonifica da parte dell'ARPAT? Il plesso che per il Dott. Gentilini, dirigente del Polo Centro Storico, in data 25 maggio 2011 (vedi allegato A) non poteva essere pronto all'utilizzo fino ad aprile 2012?

    Infine il Professor Tesi ha dato la sua “parola di Rettore” che i soldi risparmiati dalla politica di razionalizzazione dei costi verranno investiti per l'acquisizione, ristrutturazione e adeguamento di alcuni spazi nell'area di San Salvi.

    Il Rettore ha affermato più volte, quasi a volersene convincere anche lui, che l'operazione sarà portata a termine entro due anni.

    ...

    L’ex manicomio San Salvi, una sede in cui la Facoltà di Psicologia potrà finalmente “sentirsi a casa”.

    San Salvi, una mirabile visione anzi un miraggio vero e proprio, che viene nominato ogni volta che la situazione appare tragica.

    Proviamo solo un attimo a riassumere la storia recentissima di questo luogo.



    Il Piano Urbanistico Esecutivo di San Salvi, approvato dal Comune di Firenze nel 2007, prevede la suddivisione dell'area in diversi ambiti tra i quali non esiste la destinazione universitaria.

    Il padiglione centrale di proprietà della ASL, destinato a ospitare il Dipartimento di Psicologia e la biblioteca Chiarugi, è già tutto occupato e non potrebbe minimamente ospitare un plesso didattico idoneo alle necessità della Facoltà; in altri edifici all'interno del parco di San Salvi sono previste residenze universitarie e non aule, come nell'edificio 2B (recupero) e nel 2A (costruzione già completata e attualmente vuota).

    Dato che il Piano Strutturale adottato il 12/01/2011 non modifica il Piano Urbanistico Esecutivo del 2007 ma istituisce il Parco di San Salvi ci chiediamo s

    e vi siano realmente accordi tra Comune e Università di Firenze per destinare stabilmente parte dei padiglioni di San Salvi alle attività della Facoltà di Psicologia.

    Ma soprattutto ci chiediamo che tipo di accordi siano, verbali o non verbali? Ufficiali o ufficiosi? Pubblici o segretissimi? Reali o immaginari?

    Anche perchè è necessario modificare il Piano Urbanistico Esecutivo del 2007 per accogliere nuove destinazioni d'uso, e tali modifiche necessitano di tempi e risorse adeguate.

    Per concludere :

    a 2 mesi circa dal trasferimento, le ipotesi sia per l'immediato sia per gli anni successivi, sono del tutto fumose, e di una incompletezza tale da non permettere un’adeguata soluzione del problema.

    In particolare la proposta dell'Ufficio Tecnico del Polo Centro Storico è totalmente inadeguata.

    Inoltre è stata presentata con un gravoso ritardo che difficilmente consentirà il rispetto delle esigenze degli studenti e dei docenti della Facoltà.

    Riteniamo denigratorio e offensivo che San Salvi sia nominato, non solo ora ma già da troppi anni, come soluzione finale e definitiva per la nostra Facoltà anche qui senza una proposta chiara e concreta che vada oltre il mero impegno verbale.

    E’ quindi ingiustificato e intollerabile l'atteggiamento dell'Ateneo e della Presidenza di Facoltà che hanno affrontato una questione così rilevante come il trasferimento di oltre 2500 studenti in modo superficiale, improvvisato e oggettivamente poco professionale.

    Deve essere fatta chiarezza al più presto sulla sede della Facoltà e se dovesse presentarsi come una soluzione inadeguata chiediamo di usufruire dei locali di via della Torretta fino all'effettiva soluzione del problema.

    In secondo luogo deve essere fatta chiarezza sulle responsabilità di chi ha affrontato la questione ignorando e calpestando i diritti di Studenti e Lavoratori dell’Ateneo e di queste responsabilità ne dovrà rispondere in tutte le sedi opportune.



    L'Assemblea dell'Aula Occupata di Psicologia

    I Rappresentanti degli Studenti

    Laboratorio 15

  4. #154

    Riferimento: Laboratorio 15

    Collettivo LaboratorioQuindici 29 giugno alle ore 18.45
    CE L'ABBIAMO FATTA!!!

    Al Consiglio di Facoltà di Psicologia, il Preside Andrea Smorti ha comunicato, dando la garanzia che “la cosa è certa” e assumendosene la piena responsabilità, la locazione della facoltà per i prossimi due anni.

    Dopo mesi di incontri, riunioni, richieste e chi più ne ha più ne metta, alla fine la voce degli studenti è stata ascoltata: la facoltà di Psicologia resterà per i prossimi due anni nel plesso di via della Torretta.

    Sono mesi che il collettivo Laboratorio 15 denuncia la totale mancanza di senso dei piani fino ad oggi proposti dall’Ateneo, la totale mancanza di professionalità di chi si è fino ad oggi occupato di questa questione, la totale mancanza di attenzione alle esigenze degli studenti e dei lavoratori.

    Messi di fronte all’evidenza dei fatti, non hanno potuto fare altro che trovare una situazione, per quanto in ogni caso provvisoria, che tenesse in considerazione il nostro punto di vista, sollevato in tutti gli organi e gli uffici dell’ Ateneo.

    Ringraziamo per questo tutte le persone e le realtà che ci hanno sostenuto in questi difficili mesi: i collettivi del polo centro storico ( Architettura, Lettere e Filosofia, Scienze della Formazione), Studenti di Sinistra, il CollettivoPolitico di Scienze Politiche, consapevoli che la questione degli spazi universitari resta una questione ancora aperta, che deve vedere in primis tutte le realtà studentesche interessate collaborare, auspicando risultati di questo tipo.

    Chi diceva che era stato fatta solo confusione e chi diceva che gli studenti non hanno voce in capitolo nel prendere questo tipo di decisioni dovrà ricredersi.

    Continueremo il nostro lavoro nella facoltà, come abbiamo sempre fatto.

    Collettivo Laboratorio 15 Psipervendetta

  5. #155
    Postatore OGM L'avatar di !!!Psiche!!!
    Data registrazione
    06-06-2008
    Residenza
    Massa
    Messaggi
    4,289

    Riferimento: Laboratorio 15

    Copio e incollo l'email che mi è arrivata dal laboratorio:

    "I rappresentanti degli studenti del Laboratorio 15 vi informano che nell’ultimo consiglio di Facoltà del 22 Febbraio 2012, su proposta dei suddetti, in accordo con la commissione paritetica, sono state prese le seguenti decisioni:



    - Il tetto massimo di punteggio attribuibile alla testi magistrale è di 7 punti indipendentemente dal curriculum d’appartenenza e dalla tipologia di tesi effettuata. Inoltre sono stati definiti anche i criteri di assegnazione del punteggio.

    - È stato prorogato il termine di consegna del libretto (laurea triennale) al 28 settembre, quindi potranno essere sfruttati entrambi gli appelli di Settembre per terminare gli esami



    Stiamo aspettando che venga accolta la nostra proposta di estendere la possibilità di accedere al test d’ingresso della magistrale ai laureandi di Febbraio, a condizione che i crediti da conseguire nella sessione di Gennaio (entro il 31) non siano più di 12.





    Ulteriori informazioni e/o chiarimenti verranno dati in assemblea che si terrà il 7 Marzo in Torretta.



    Laboratorio 15"

    Che dire ragazzi??? GRAZIEEE!!!
    "Lavora, come se non avessi bisogno dei soldi;
    Ama, come se nessuno ti abbia mai ferito;
    Balla, come se nessuno ti stesse guardando;
    Canta, come se nessuno ti stesse sentendo;
    Vivi, come se il Paradiso fosse sulla Terra"



  6. #156
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    19-01-2008
    Messaggi
    118

    Riferimento: Laboratorio 15

    grazie davvero ragazzi!!!

  7. #157
    Partecipante L'avatar di theshining
    Data registrazione
    15-07-2010
    Messaggi
    31

    date esami...

    Ciao ragazzi! le date degli esami di psicologia della salute e psicologia della comunicazione persuasiva primo e secondo appello sono messe veramente male! ve le scrivo:
    Tadd.: 1 appello: 5 giugno scritto 7 giugno orale. 2 appello: 19 giugno scritto 21 giugno orale.
    Stef. : 1 appello: 5 giugno scritto 14 giugno orale.2 appello: 19giugno scritto 28 giugno orale.
    Con queste date non si può scegliere di darli nè entrambi al 1 appello,nè entrambi al secondo appello, è possibile fare qualcosa per fare modificare le date? anche perchè chi fa l'esame con la Rotriquenz non si ritrova le date dell'esame che coincidono con l'altro, non è nemmeno una cosa equa!

  8. #158
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,938

    Re: Laboratorio 15

    Purtroppo gli appelli degli esami sono "spostabili" solo se tutti e tre gli appelli coincidono e se sono esami in riferimento ad un corso di uno stesso anno e semestre.. in quel caso non possono combaciare...
    Alla rotriquenz fu chiesto esplicitamente se era possibile spostare il suo scritto del5 giugno dato che molti avevano il problema dello scritto che era lo stesso giorno sia del giannini che del taddei.. e anche perche l'orale a due settimane di distanza sinceramente voleva dire bloccare la preparazione di un altro esame per altre due settimane... Lo ha spostato all' 8 giugno...poteva fare di meglio ma va bene.. in ogni caso per problemi di appelli e' bene mandare una mail per chiedere singolarmente al docente se puo' spostare l'appelo e in copia alla segreteria didattica... Contando che siamo al 30 aprile... inizia ad essere anche un po' tardi per fare cambi ecc... e purtroppo e' anche vero che i docenti mettono i loro appelli sono in base ai loro impegni sia professionali che istituzionali... quindi provate a scrivere al taddei e alla stafanile...

  9. #159
    Partecipante
    Data registrazione
    01-08-2009
    Messaggi
    33

    Re: Laboratorio 15

    Ciao ragazzi! Dal momento che sono in dirittura di arrivo per la triennale e devo prendere una decisione in merito a dove fare la Magistrale ( se continuare a Firenze-cosa che desidererei- o spostarmi) volevo qualche info sulle ultime decisioni prese in merito alla nostra facoltà! Ognuno mi dice una cosa diversa e vorrei delle info attendibili! Grazie!

Pagina 11 di 11 PrimoPrimo ... 91011

Privacy Policy