• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 4 di 9 PrimoPrimo ... 23456 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 46 fino 60 di 129
  1. #46
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di __BoBò__
    Data registrazione
    03-06-2010
    Messaggi
    1,150

    Riferimento: Notizie strane dal mondo

    Notizia bizzarra e per certi versi alquanto disgustosa quella che ci giunge dal Maryland, dove il Centro Nazionale per l’informazione Biotecnologica ha reso noto che una donna ha “partorito” 12 calamari. Il Centro ha anche riferito che non si tratta di un caso isolato. La donna, di cui non è stato reso noto il nome, ha 63 anni e vive a Seul, capitale della Corea del Sud. Alla base dell’anomalo parto ci sarebbe il fatto che la malcapitata donna ha mangiato un piatto locale tipico della Corea a base, per l’appunto, di calamari. La donna, nel mangiare, ha sentito un fastidio alla cavità orale e ha poi sputato il tutto. Una visita medica successiva ha poi accertato la presenza, nella bocca della donna, di 12 organismi bianchi, simili a dei bachi. Questi piccoli organismi sono stati identificati come spermatofore di calamari, ovvero dei piccoli apparecchi eiaculatori che espellono con forza lo sperma. Essi sono caratteristici di quegli animali che praticano la fecondazione interna, ma non l’accoppiamento, come i calamari, dunque. Le spermatofore si sarebbero impiantate nelle gengive, nella lingua e nel palato della donna, rimanendo bloccati in una membrana mucosa. Un delicato intervento ha per fortuna consentito alla donna di eliminare questi organismi estranei dalla sua cavità orale. Un simile caso da inseminazione da calamaro si era già verificato lo scorso anno, quando, in Giappone, una donna aveva mangiato frutti di mare crudi, secondo usanze tipiche del luogo dove i frutti di mare vengono serviti crudi e senza aver previamente eliminato gli organi interni. I ricercatori hanno pertanto messo in guardia i commensali affinché, prima di mangiare seppie o calamari, vengano rimossi i loro organi interiori o comunque bolliti abbastanza a lungo da uccidere i sacchetti di spermatozoi.
    In ogni caso immaginiamo che, data l’esperienza, difficilmente la donna mangerà di nuovo qualcosa che pur solamente somigli a dei calamari.


    Quindi i calamari si possono allevare...
    http://www.youtube.com/watch?v=Rz01V21uRLA

    Quando guardi a lungo nell'abisso, l'abisso ti guarda dentro (Nietzsche)

  2. #47
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Riferimento: Notizie strane dal mondo

    Per le donne: sesso orale miglior antidepressivo
    Il sorprendente risultato di una ricerca della State University di New York

    Praticare con regolarità del sesso orale? Riduce sensibilmente il rischio di cadere in depressione. Ma non per gli uomini, bensì per le donne. Questo è quanto sostiene una ricerca della State University di New York, in cui si spiega che lo sperma maschile rappresenta il più naturale degli antidepressivi perché contiene, infatti, sostanze chimiche in grado di modificare positivamente l'umore femminile e al contempo, combatte attivamente l'insonnia. Secondo gli scienziati conterrebbe serotonina, melatonina, cortisolo e ossiticina, elementi che renderebbero migliore l'umore femminile. Lo studio ha inoltre stabilito che le donne che riescono a mantenere una certa stabilità sentimentale e che non usano alcun contraccettivo, godono di una maggiore rilassatezza interiore.


    http://www.liberoquotidiano.it/news/...sso-orale.html


    P.s. Mi offro per terapie antidepressive domiciliari...
    Prezzi modici.



  3. #48
    Postatore Compulsivo L'avatar di Haidy2009
    Data registrazione
    14-01-2009
    Messaggi
    3,019

    Riferimento: Notizie strane dal mondo

    Venerdì, 14 Settembre 2012
    IN ARGENTINA LA MOGLIE AVEVA PERSO DI VISTA IL METICCIO


    Villa Carlos Paez, Argentina. Il cane Capitan, da sei anni, cioè da quando è morto il suo proprietario, dorme sulla sua tomba. Tanto che la moglie dell'uomo defunto pensava che anche il meticcio di casa fosse morto. La storia raccontata sul Sun.
    Nel 2005, Miguel Guzman rientra dal lavoro con un regalo per il figlio Damian, un pastore tedesco dal pedigree un po' anarchico. La moglie brontola. Un cane in casa significa altro lavoro, specie da cucciolo. Però, alla fine, accetta che faccia parte della famiglia. Ma il 24 marzo del 2006 Miguel Guzman muore. In quei giorni, nessuno nota l'assenza del cane che ricompare solo qualche giorno dopo i funerali del suo padrone. Perlustra con l'olfatto ogni angolo della casa e se ne va un'altra volta. Ricorda la signora Guzman che si era accucciato a mezzo isolato da casa sua. Il suo racconto: "Stava con le orecchie tese, vigile, come se sapesse che da un momento all'altro sarebbe ricomparso il suo proprietario. Ogni mattina mi alzavo, guardavo fuori dalla finestra e lo trovavo sempre lì. Sempre nello stesso posto. Sempre vigile e in attesa. Finché un giorno non lo vidi piu'". E' arrivata a pensare che fosse morto o che era stato adottato da un'altra famiglia.
    Un giorno Veronica Guzman e suo figlio Damian vanno al cimitero di Villa Carlos Paez. Appena si avvicinano alla tomba di Miguel, la felice scoperta: sentono un latrato, quasi un pianto. E' Capitan. Quando arriva il momento di tornare a casa, lo chiamano ma lui non li segue. Resta lì, accanto alla tomba del suo proprietario.
    La cosa incredibile in questa storia è che Miguel Guzman è morto nell'ospedale di Carlos Paez e da lì è stato immediatamente trasferito in una camera ardente molto distante dalla casa in cui aveva abitato. Tutto lontano dagli occhi di Capitan. Come il cane sia risalito al cimitero resta un mistero. La domenica successiva la signora Guzman e il figlio tornano a far visita a Miguel. Capitan è sempre lì. A vegliare. Quando se ne vanno, il cane accetta di seguirli, resta un po' a casa con loro ma alla fine ritorna al cimitero. Possiamo dirlo: il cimitero di Carlos Paez è la nuova casa del cane Capitan.
    Marta, la fioraia, assicura che il cucciolo è arrivato per la prima volta sulla tomba del suo "papà" a gennaio del 2007. "Zoppicava perché aveva una zampa fratturata. Chiamai un veterinario che gli iniettò degli antintinfiammatori mentre i miei figli gli steccarono la zampa. Si è fatto subito ben volere. I ragazzi gli danno da mangiare. Ho cercato più volte di portarmelo a casa ma lui non si allontana mai dalla tomba del suo proprietario. E' commovente l'affetto che continua ad avere per lui". Veronica Moreno Guzman ricorda la prima volta che suo marito le portò in casa Capitan: "Tutti dicono che è una grande storia. All'inizio non lo volevo, la casa era piccola, più che un regalo vedevo quel cucciolo come una palla al piede. Ora - confida con gli occhi bagnati dalle lacrime - mi fa tenerezza. E so che non solo veglia mio marito. E' come se Miguel fosse sempre accanto a lui".
    Hector Baccega, il direttore del cimitero, che conosce questa storia a menadito, spiega: "E' venuto qui da solo e da solo ha trovato la tomba del suo proprietario. Passeggiamo per il cimitero tutto il giorno ma alle sei in punto Capitan è sempre accanto alla tomba di Miguel. E il cane ci regala una grande lezione di cui dovremmo fare tesoro. Dovremmo imparare ad apprezzare di più il ricordo dei nostri cari estinti. Noi li dimentichiamo in fretta, distratti dalla vita, dalle nostre preoccupazioni, dal nostro egoismo. Gli animali ci insegnano invece una fedeltà e una riconoscenza che noi umani abbiamo smarrito da troppo tempo"
    L'empatia dissolve l'alienazione. (C.Rogers)

  4. #49

    Riferimento: Notizie strane dal mondo

    Citazione Originalmente inviato da joker.the.mad Visualizza messaggio
    http://www.liberoquotidiano.it/news/...sso-orale.html


    P.s. Mi offro per terapie antidepressive domiciliari...
    Prezzi modici.
    Tremendo

  5. #50
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Riferimento: Notizie strane dal mondo

    Un'altra gaffe per il candidato repubblicano

    E Romney chiese: "Perché in aereo gli oblò sono chiusi?"


    "Non è possibile far entrare ossigeno in un aereo, perché i finestrini non si aprono. Non so perché è così... E' un problema reale". Ennesimo scivolone per Mitt Romney, a 42 giorni dalle elezioni presidenziali.

    Parlando a una cena di fundraising in California, il candidato repubblicano alla Casa Bianca e' tornato sull'atterraggio d'emergenza della moglie, Ann, la settimana scorsa, in Colorado.
    L'intervento di Romney e' stato pubblicato da gran parte dei media Usa, dal New York Times al Washington Post, da Politico al Los Angeles Times all'Huffington Post.
    "Quando hai un incendio a bordo di un aereo - ha detto Romney - non c'e' nessun posto dove andare. Non puoi cercare ossigeno fuori dal velivolo, perche' i finestrini non si aprono. Non so perche' e' cosi'. E' un problema reale. Cosi' e' molto pericoloso".




    Ma vi rendete conto che uno così, evidentemente con un Q.I. da prefisso telefonico, potrebbe diventare tra poco piu di un mese, l'uomo più potente ( e pericoloso.... ) del mondo?

  6. #51
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Riferimento: Notizie strane dal mondo

    Fa sesso sfrenato con un divano: arrestato

    Si chiama Gerard Streator ed è stato beccato mentre scambiava effusioni esplicite con un divano abbandonato sulla strada


    Sesso in strada con un divano. Protagonista di questa storia surreale è Gerard Streator, 46enne arrestato per atti osceni in luogo pubblico in compagnia di un divano abbandonato sul ciglio della strada. L'uomo, impiegato presso un hotel, è stato sorpreso da un poliziotto fuori servizio che l'ha beccato con i pantaloni abbassati fino alle caviglie. Quando l'agente gli ha urlato di smetterla, Streator si è impaurito ed è scappato ma le forze dell'ordine lo hanno fermato poche ore dopo. Per la "sveltina" col sofà, Streator rischia una multa di 6.000 dollari e 9 mesi di carcere.

    http://www.liberoquotidiano.it/news/...rrestato-.html

  7. #52
    Matricola
    Data registrazione
    31-08-2011
    Messaggi
    17

    Riferimento: Notizie strane dal mondo

    quest'ultima notizia è proprio assurda!

  8. #53
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Riferimento: Notizie strane dal mondo

    Buca le gomme all'auto di un disabile
    perché costretto a spostare la sua Jaguar


    Il presidente dell'Aler di Lecco Antonio Piazza viene invitato
    dal Pdl a dimettersi, ma lui: «È ingiusto»

    Aveva parcheggiato la sua Jaguar in un posto per disabili. Non solo. Costretto a spostare l'auto dai vigili urbani chiamati dal disabile, si era vendicato bucando le gomme della macchina del portatore di disabilità una volta che gli agenti si erano allontanati. Protagonista di questa vicenda il presidente dell'Aler di Lecco (Azienda lombarda per l'edilizia residenziale) Antonio Piazza, che martedì è stato sollecitato dal suo partito, il Pdl, a dimettersi.


    N.b. In una intervista ha poi dichiarato: " nel mio partito c'è chi fa di peggio e non si dimette..."

  9. #54
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Riferimento: Notizie strane dal mondo

    DALLA DANIMARCA LA BIRRA "BERLUSCONI STRONZO"
    La birra Berlusconi: "Schiumosa, abbronzata e dal retrogusto molto amaro"
    A produrla è l'azienda "Stronzo Brewing Co." che ha presentato su Facebook la sua nuova creazione alcolica


    Schiumosa, un pò troppo abbronzata (come Obama...) e con un retrogusto amaro: è "la birra Berlusconi", prodotta dal birrificio danese Stronzo Brewing Co. e dedicata all'ex premier. Il birrificio ha annunciato l'arrivo del nuovo prodotto direttamente sulla sua pagina Facebook, stuzzicando così il palato dei consumatori: "L'aroma e' ricco di note di frutta e spezie con un tocco alcolico, attraente e opprimente al tempo stesso, con la promessa di cose dolci e buone. Assaggiare la Berlusconi è una storia completamente nuova: amabile e un pò dolce, un pò grassa al palato, seguita da un lungo retrogusto molto amaro".


    http://www.liberoquotidiano.it/news/...o-amaro--.html

  10. #55
    Partecipante Super Figo L'avatar di Antopsi
    Data registrazione
    26-06-2003
    Residenza
    Ribera (AG)
    Messaggi
    1,711

    Riferimento: Notizie strane dal mondo

    Citazione Originalmente inviato da joker.the.mad Visualizza messaggio
    DALLA DANIMARCA LA BIRRA "BERLUSCONI STRONZO"
    La birra Berlusconi: "Schiumosa, abbronzata e dal retrogusto molto amaro"
    A produrla è l'azienda "Stronzo Brewing Co." che ha presentato su Facebook la sua nuova creazione alcolica


    Schiumosa, un pò troppo abbronzata (come Obama...) e con un retrogusto amaro: è "la birra Berlusconi", prodotta dal birrificio danese Stronzo Brewing Co. e dedicata all'ex premier. Il birrificio ha annunciato l'arrivo del nuovo prodotto direttamente sulla sua pagina Facebook, stuzzicando così il palato dei consumatori: "L'aroma e' ricco di note di frutta e spezie con un tocco alcolico, attraente e opprimente al tempo stesso, con la promessa di cose dolci e buone. Assaggiare la Berlusconi è una storia completamente nuova: amabile e un pò dolce, un pò grassa al palato, seguita da un lungo retrogusto molto amaro".


    http://www.liberoquotidiano.it/news/...o-amaro--.html

    Ahahahahaha! Oddio! "Seguita da un lungo retroguato molto amaro" sembra quasi un commento poilitico! MA come si fa a chiamare un'azienda Stronzo?
    http://s2.bitefight.it/c.php?uid=49195

    Is not dead what it can eaternal live, but in strange eaons even death may die...

    Io ne ho viste cose che vuoi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione... e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia. E' tempo di morire.

    Scegliete la vita, scegliete un lavoro, scegliete una carriera, scegliete la famiglia, scegliete un maxitelevisore del cavolo, scegliete lavatrice, macchina, lettore cd e apriscatole elettrici. Scegliete la buona salute, il colesterolo basso e la polizza vita; scegliete mutuo a interessi fissi, scegliete una prima casa, scegliete gli amici. Scegliete una moda casual e le valigie in tinta, scegliete un salotto di tre pezzi a rate e ricopritelo con una stoffa del cavolo, scegliete il fai-da-te e il chiedetevi chi siete la domenica mattina. Scegliete di sedervi sul divano a spappolarvi il cervello e lo spirito con i quiz, mentre vi ingozzate di schifezze da mangiare. Alla fine scegliete di marcire, di tirare le cuoia in uno squallido ospizio, ridotti a motivo di imbarazzo di stronzetti viziati ed egoisti che avete figliato per rimpiazzarvi. Scegliete il futuro, scegliete la vita. Ma perché dovrei fare una cosa cosí? Io ho scelto di non scegliere la vita. Ho scelto qualcos'altro. Le ragioni? Non ci sono ragioni. Chi ha bisogno di ragioni quando ha l'eroina?

    Il mio blog... Venitemi a trovare.

    Avanguardista del F.E.R.U. e Governatore della provincia di Palermo.
    I GATTI DOMINERANNO IL MONDO!

  11. #56
    Partecipante
    Data registrazione
    11-10-2012
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    43

    Riferimento: Notizie strane dal mondo

    No vabbè mi sto piegando dalle risate!

  12. #57
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Riferimento: Notizie strane dal mondo

    Più che una notizia strana, questa è una notizia di cui aver paura...
    In qualunque modo la si voglia interpretare: sia che dica il vero, sia che dimostri in che mano si trovi il destino del mondo ( Medvedev è il primo ministro del governo russo, la seconda potenza nucleare del pianeta.... )


  13. #58
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Riferimento: Notizie strane dal mondo

    Borghezio denuncia gli alieni a Strasburgo "C'è un complotto per tenerli nascosti"
    L'eurodeputato leghista è convinto che gli extraterrestri "ci spiano, ci tengono sotto controllo". Ci temono, secondo lui, per l'uso che possiamo fare del nucleare
    Borghezio insiste: 'Gli Ufo ci sono ma un complotto ce li nasconde"

    Le dichiarazioni del presidente russo Medvedev sull'esistenza degli extraterrestri hanno ridato consistenza ai fantasmi cosmici con i quali l'europarlamentare del Carroccio convive già un po' di tempo.
    "I governi occidentali, la Nato, la Russia e gli Usa ci nascondono l’esistenza degli alieni", ha denunciato a Strasburgo Borghezio per poi rilasciare a Radio Padania prima e al Fatto quotidiano poi un'intervista che ha dell'inquietante. "C’è un complotto per non rivelare una realtà devastante.
    Fu un parlamentare europeo di sinistra a dirmelo, uno scienziato scrupoloso", ha detto il leghista spiegando che esiste "una documentazione scientifica notevole. Ci sono le prove di veicoli extraterrestri. E se ci sono i veicoli ci deve essere pure qualcuno dentro".
    "I più preoccupati", continua l'esponente del Carroccio, "sono i parlamentari dell’Est europeo. E adesso, sentendo Medvedev, capisco perché".
    Il nucleare spaventa gli alieni - Borghezio dà per certo che gli alieni "ci spiano, ci tengono sotto controllo. Ci temono".
    La convinzione dell'eurodeputato è che "hanno paura dell’uso che possiamo fare del nucleare".
    "Fuori i documenti top secret", tuona Borghezio annunciando una mobilitazione del Parlamento europeo.
    "Spero di avere un sostegno trasversale. La politica non può più eludere la questione".


    http://www.liberoquotidiano.it/news/...nascosti-.html

    Ci lamentiamo sempre che l'Italia è in declino in tutti i campi, ma se c'è una corsa a chi è più pirla, noi Italiani riusciamo a stare sempre in prima fila...
    Ultima modifica di joker.the.mad : 11-12-2012 alle ore 12.49.55

  14. #59
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Riferimento: Notizie strane dal mondo

    Questa sarebbe una notizia strana in tutto il mondo, ma, purtroppo, da noi che abbiamo i peggiori giornalisti esistenti sulla faccia della Terra, non è affatto così incredibile...
    O, meglio, non lo è nel senso che tutti si immaginano che "certe" interviste vengano condotte in questo modo, ma, purtuttavia, sentirlo con le proprie orecchie fa ( ancora ) un certo effetto....

    http://video.repubblica.it/dossier/p.../113870/112270

  15. #60
    Partecipante Assiduo L'avatar di alias
    Data registrazione
    29-11-2012
    Residenza
    Ancona
    Messaggi
    221

    Riferimento: Notizie strane dal mondo

    Beh, questa notizia mi ha lasciato letteralmente allibita O_O, pertanto credo possa rientrare a tutti gli effetti su "notizie strane dal mondo":

    In Serbia aglio a ruba, scattato l’allarme Vampiro
    In Serbia è ormai scattato l’allarme vampiro. Siamo nel piccolo villaggio di Zarožje, situato vicino alla cittadina di Bijina-Bašta, e qui la gente ha davvero paura dei vampiri, tanto da affiggere croci in ogni angolo della casa e fare razzia di aglio nei banchi del mercato. Tutto ha avuto inizio con il crollo improvviso di un vecchio mulino abbandonato sul fiume Rogačića; il mulino sarebbe stato di proprietà del vampiro Sava Savanovič, che avrebbe continuato a dimorarvi per secoli. Il fatto che ora l’abitazione di Savanovic sia andata in frantumi ha creato l’idea che il vampiro sia a caccia di nuove vittime e di un nuovo tetto.

    A motivare il terrore della gente di Zarožje, il fatto che in Serbia l’esistenza dei vampiri sia comprovata da diversi protocolli sui loro misfatti, stilati dai funzionari austro-ungarici. L’etnografo e storico Vesna Marjanovič racconta infatti che le autorità austriache utilizzarono per la prima volta la parola “vampiro” per spiegare la causa di alcune morti misteriose e che in seguito il termine passò dalla lingua serba in Occidente. Contrariamente a quanto si pensi, si cominciò a parlare del fenomeno del “vampirismo” non in Transilvania, bensì proprio in Serbia e Croazia.

    Tanti i rimedi che secondo la cultura popolare serba possono tenere a bada i vampiri, a partire dai classici aglio, croci ed acqua benedetta, ai più rivoluzionari biancospino, prugnolo, bestemmie ed ingiurie. Cosa può sconfiggerli definitivamente? Secondo l’esperta Tatiana Stojanovič, le persone nate nel giorno di sabato, considerato in Serbia il giorno dei morti, sono le poche in grado di eliminare un vampiro; è necessario che esse scovino la tomba del vampiro e lo trafiggano con un palo di biancospino.

    Fonte: http://www.newnotizie.it/2012/12/in-...larme-vampiro/

Pagina 4 di 9 PrimoPrimo ... 23456 ... UltimoUltimo

Privacy Policy